Sicilia: aderiamo all’USB per dare forza e voce ai lavoratori TIM

Nazionale -

L’Unione Sindacale di Base del settore telecomunicazioni sbarca anche in Sicilia grazie al passaggio di alcuni lavoratori di Telecom Italia che hanno deciso, liberamente e senza alcuna costrizione, di chiudere la loro precedente esperienza sindacale con Snater con il quale non si identificavano più.

Scelta condivisa anche da lavoratori mai stati iscritti, tutti convinti dalle idee e,
soprattutto, dalla fiducia riposta nelle persone, i propri referenti territoriali, che hanno deciso di schierarsi ancora in prima fila nella tutela degli interessi dei lavoratori.


La decisione di voltare pagina è stata determinata dalle ormai troppo profonde divergenze e dagli insanabili dissapori interni sorti sia con la struttura regionale che con quella nazionale dello Snater in relazione alla gestione di problematiche di non secondaria importanza.


Chiusa una porta si apre un portone consapevoli che oggi più che mai serva un sindacato dei lavoratori in una fase storica dove prevalgono gli attacchi alla classe lavoratrice, questo importante momento segna un ulteriore passo in avanti compiuto dall’USB nel settore privato e testimonia la sempre
crescente stima dei lavoratori nei confronti di un sindacato che non può che continuare a crescere con le adesioni che, siamo certi, continueranno ad arrivare.

Da parte nostra, la garanzia che, come fatto finora, continueremo con il massimo impegno consapevoli che ciò che conta più di ogni altra cosa è lottare per il bene comune dei lavoratori…e chi lo fa con il cuore vince sempre!!!



USB TIM Palermo
USB Lavoro Privato Nazionale - Settore TLC