TI Sparkle Elezioni RSU/RLS 2019

In TI Sparkle si svolgeranno le elezioni delle RSU Nelle giornate del 18 e 19 giugno per le sedi di Milano, Rimini, Bari, Catania, Palermo e il 19 Giugno per le sedi di Roma

Nazionale -

Anche se l’impegno che questo ruolo ci ha richiesto è stato elevato, continuiamo a credere che USB è il sindacato che serve ai lavoratori in quanto unica voce in grado di contrastare l’appiattimento delle politiche aziendali relativamente alle risorse umane, considerate nei fatti, al di là delle parole, un costo e non un patrimonio da valorizzare e far crescere.

Il rilancio di Sparkle non puo’ che passare dal porre di nuovo al centro i Lavoratori e nel nostro programma questo è il principio ispiratore, a partire dal rinnovo del contratto di II Livello, alla formazione e sviluppo professionale, al ricambio generazionale, alle politiche di remunerazione e premialità, alle condizioni di vivibilità dei luoghi di lavoro, ci poniamo l’obiettivo di definire una piattaforma praticabile su cui aprire un confronto con il management nell’interesse dei lavoratori e dunque del futuro dell’azienda stessa, a partire da:

·         La valorizzazione di Sparkle, sui Tavoli ministeriali e aziendali, quale avamposto cruciale per il sistema paese e la sicurezza delle informazioni all’interno del gruppo TIM, contro ogni spezzatino e cessione;

·         La firma di un nuovo accordo per estensione ART.4 Legge Fornero che assicuri l’uscita tutelata dei lavoratori prossimi alla pensione, favorendo la immissione di nuova forza lavoro

·         Il rinnovo del Contratto di II Livello che riconosca la specificità del Lavoratori Sparkle sia per gli aspetti normativi che per quelli economici (salario accessorio, PDR, ect) sulla base dell’unica Piattaforma Contrattuale approvata dai Lavoratori Sparkle

a)     Aumenti salariali reali e non “distrattamente” assorbibili, direttamente in busta paga e non in “welfare”;

b)      Riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario, derivante dalle opportunità degli sviluppi tecnologici.

c)      Piena applicazione degli accordi di Lavoro Agile

d)     Pari Opportunità vere ed esigibili.

·         Maggiore sicurezza sul lavoro, a partire dalla prevenzione, senza alcun problema di costi (es. apertura finestre)

·         Pari condizioni di rappresentanza per tutte le sigle sindacali che eleggono le RSU

USB Lavoro Privato - Settore Telecomunicazioni