System House Taranto, l’appalto Enel Energia passa a Network Contacts: lavoratori prigionieri della precarietà permanente

Taranto -

Abbiamo appreso da fonti sindacali che System House ha perso la gestione del lotto di Taranto dell'appalto di Enel Energia, aggiudicato a Network Contacts.

In attesa di una comunicazione aziendale ufficiale e riservandoci una valutazione più ragionata sul nuovo profondo cambiamento operato da Enel Energia nella mappa dei suoi fornitori, vogliamo innanzitutto esprimere solidarietà alle centinaia di lavoratrici e lavoratori che si accingono a lottare ancora una volta per la salvaguardia delle proprie condizioni di lavoro, oggetto dell'ennesima trattativa sul cambio di appalto.

È il perverso sistema degli appalti che condanna tutte e tutti ad una precarietà permanente, contro la quale è urgente costruire un' opposizione e una mobilitazione di massa.

System House va via dopo tre anni, senza aver distribuito che pochi denari della ricchezza prodotta grazie alle lavoratrici e lavoratori di Taranto, pur avendo attraversato questi anni in ottima salute economica e con un costante aumento di fatturato e utili. Ora queste rivendicazioni dovranno provare a conquistarsi il loro spazio con il nuovo datore lavoro, solo dopo aver vinto la battaglia per il mantenimento dei diritti acquisiti e scongiurato il rischio di fare passi indietro.

L'USB mette a disposizione le proprie strutture e i propri mezzi per organizzare la partecipazione di tutte e tutti in questo delicato passaggio di consegne, garantendo la determinazione e l'intransigenza di sempre nella difesa dei lavoratori e delle lavoratrici.

USB Lavoro Privato Taranto

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati